Prick Test

Il Prick Test è un test allergico che si utilizza per la diagnosi di allergie alimentari, ambientali da farmaci o da aggressioni di insetti di tipo IgE mediate o dette da ipersensibilità di primo tipo.

Il Prick Test si esegue utilizzando gocce di allergene purificato che viene posizionato sulla superficie cutanea, solitamente sull’avambraccio. Successivamente la cute viene scalfita con una lancetta monouso al fine di lasciar penetrare l’allergene attraverso gli strati superficiali della cute.

Dopo circa 20 minuti si valuta la reazione cutanea la quale viene confrontata con un controllo positivo (istamina) e con un controllo negativo (glicerina).
Con il prick test viene valutata la sensibilità allergica verso allergeni inalanti, allergeni alimentari, alcuni farmaci, veleni di insetti.

Tra le controindicazioni ad eseguire il test ricordiamo la gravidanza, le dermatiti, l’orticarie in fase attiva, l’utilizzo di cortisonici o antistaminici negli ultimi 5-7 giorni.

Il Prick test viene eseguito a livello ambulatoriale, non è invasivo, è indolore e serve per la diagnosi di rinite allergica, congiuntivite allergica, asma bronchiale allergica, orticaria di natura allergica e dermatite atopica correlata con allergia.

Il Prick Test può essere effettuato presso gli studi medici del Dott. Giuseppe Ferro.

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>